Matteo Chinellato

Sono nato a Venezia il 24 luglio 1974, la mia passione per la fotografia
nasce attraverso mio padre, restauratore d’arte. Nel suo laboratorio di
restauro ho usato macchine fotografiche analogiche per la ripresa dei
restauri su dipinti e altri oggetti artistici che arrivavano. Verso il
1985, con la visita di Papa Giovanni Paolo II a Venezia, uso per la
prima volta una Pentax MX con zoom e scatto le prime fotografie di
“cronaca”. Da lì la passione per la fotografia sarà totale. Dopo essermi
diplomato in Maestro d’arte d’Oreficeria presso l’Istituto d’Arte di
Venezia, mi iscrivo all’Università in Beni Culturali, ma dopo soli due
anni abbandono gli studi a causa del servizio di leva. In questi due
anni di Università incontro un altro punto fondamentale della
fotografia, il prof. Italo Zannier che mi farà conoscere la Storia della
Fotografia (con 30 e lode all’esame) con il quale anche ora resto sempre
in amicizia.

Verso il 1997 inizio ad aiutare i miei genitori nella fotografia d’arte
fotografando quadri, statue ecc. ecc. che arrivano continuamente presso
il laboratorio di restauro come documentazione fotografica del
proseguimento dei lavori, oppure come fotografo ufficiale durante
l’allestimento delle mostre presso la Fondazione Giorgio Cini di
Venezia.

Nel 2009 passo dalla fotografia amatoriale alla professionale,
specializzandomi in micro-macro fotografia mineralogica-gemmologica,
natura, aeronautica, cinema e cronaca. Accreditato a diversi eventi
importanti di Venezia (Mostre del Cinema, Biennale di Venezia, America’s
Cup, Visita Ponificia di vari Papi, EXPO, VeniceMarathon, ecc. ecc.)
divento collaboratore di Getty – Corbis Images, Avalon-PhotoShot, IPA
oltre a varie collaborazioni con altre testate come il Corriere della
Sera – Veneto, House of Solo fashion magazine. Diverse sono le
fotografie pubblicate online, su riviste, libri, ecc. ecc. con due
pubblicazioni di portfolio nella rivista fotografica ImageMag, mentre
nel settore bibliografico di mineralogia ho già pubblicato 3 volumi
sulla mineralogia italiana in collaborazione con alcuni musei e
istituti.

Nel 2014, grazie allo stimolo e alla collaborazione del prof. Zannier
presento la mia prima mostra personale, al Centro Candiani di Mestre
(Ve), dedicata a Venezia, dove riscontro un ottimo successo di pubblico.
A settembre 2014, la seconda mostra personale, dedicata alla Mostra del
Cinema di Venezia, presso il Centro Culturale CZ95 alla Giudecca (VE),
curata da Fausto Raschiatore e a novembre dello stesso anno, la terza
mostra fotografica “Ricostruzioni”, dedicata alla Grande Guerra presso
la barchessa di Villa Giustinian Morosini a Mirano (Ve) sempre curata da
Fausto Raschiatore. Nel luglio 2015 espongo nuovamente la mostra
personale “Ciak…Azione!”. Durante il Lago Film Fest di Lago (TV);
nell’ottobre 2015 partecipo alla mostra collettiva riguardante il
problema delle Grandi Navi a Venezia “SI/NO Grandi Navi: danno o risorsa
per Venezia?“, presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti a Venezia. A
novembre dello stesso anno verrà riproposta la mostra “Ciak…Azione!”
presso l’International Short Film Festival “Ciudad De Soria“ in Spagna.
Diverse mie fotografie si trovano nelle collezioni private di vari
famosi fotografi italiani.

Le mie pubblicazioni:

Matteo Chinellato “Venezia: tra il bianco e nero al colore” (Ebook)

Matteo Chinellato “Mondo Micromineralogico” (Ebook)

CHIN9518Matteo Chinellato “Gente di Cinema a Venezia” (Ebook)

Matteo Chinellato “La MIA Venezia” (Libro)

[yasr_visitor_votes size=”medium”]


ChinellatoPhoto di Matteo Chinellato
Fotografo Professionista
p.iva 03910150279
Getty Images – CorbisImages
IPA – Independent Photo Agency
Atlantic Images – Londra
Avalon – PhotoShot – Londra
http://www.chinellatophoto.it/
Flickr page: http://www.flickr.com/photos/29492087@N08//

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*